Il poliuretano strutturale diventa Stream C

Nuovo progetto innovativo quello di Stream C della IDS GeoRadar srl, al quale RGS Europa ha contribuito con successo fornendo il carrello portante interamente realizzato in poliuretano strutturale.

IDS GeoRadar srl (appartenente al gruppo Hexagon), azienda leader a livello mondiale in sistemi GPR (Ground Penetrating Radar) e soluzioni interferometriche per applicazioni geofisiche, minerarie, di ingegneria civile trasporti, ambiente e sicurezza, ha scelto RGS Europa per la produzione della struttura di un carrello per ispezioni georadar.

La duttile e versatile tecnologia del Poliuretano strutturale e l’esperienza quasi 3trentennale di RGS hanno permesso di soddisfare le esigenze del cliente, coniugando aspetti tecnici, funzionali ed estetici in un unico progetto.

Richieste del cliente e obiettivi del progetto

Elevati standard richiesti con l’obiettivo di soddisfare richieste ben specifiche:

  • Riduzione del peso del carrello, per un uso anche manuale
  • Ergonomia, per permetterne un uso quotidiano e continuativo
  • Ottimizzazione assemblaggio, per ridurne tempi e costi
  • Compattezza, per facilitarne l’utilizzo in zone poco accessibili
  • Robustezza, per un utilizzo in condizione del terreno difficili

 

Progettazione e Caratteristiche

Questo progetto rappresenta appieno l’ottimale utilizzo delle potenzialità del poliuretano strutturale.

Il materiale scelto per lo stampaggio del carrello Stream C è un Poliuretano compatto tinto massa nero, formulato che soddisfa totalmente i requisiti meccanici richiesti, coniugando robustezza e leggerezza in un oggetto dalle notevoli dimensioni (1200mmx1100mm per una altezza di 300mm), con un peso complessivo di 30kg.

Sul particolare stampato vengono montati, senza alcun bisogno di ulteriore accessoristica, tutti i necessari componenti meccanici ed elettronici, grazie al co-stampaggio di ben 80 inserti, riducedndo in tal modo tempi e costi di  assemblaggio; sulla struttura in Poliuretano sono montate infatti 34 antenne, gli apparati radar e le relative batterie di alimentazione, le ruote e il gruppo di comando/guida; per la versione motorizzata del carrello vi è poi la possibilità di montare un motore elettrico dotato di propria alimentazione dedicata (il carico totale applicato alla struttura supera così i 150kg complessivi). Il carico applicato alla struttura è di circa 60 kg.

Lo stampo, in alluminio, presenta 10 carrelli per la gestione delle zone in sottosquadra  ed ha un peso di circa 3.8 Ton.

Questo risultato è stato raggiunto grazie all’ottima interazione tra il reparto R&D di IDS GeoRadar e RGS; grazie alla pluriennale esperienza di RGS, le esigenze di IDS GeoRadar sono state” tradotte” in un prodotto pratico, accattivante e resistente;

 

Video

Guardate il video di Stream C (https://youtu.be/7cbC3tcwnM0) che, meglio di qualsiasi descrizione, può dare un’idea dei risultati raggiunti. Vedi scheda prodotto: http://idsgeoradar.com/products/ground-penetrating-radar/stream-c

Per saperne di più sulle potenzialità del Poliuretano Strutturale

Un processo ormai collaudato, quello di RGS Europa, in grado di gestire in modo serio, professionale, efficiente ed efficace l’intero processo produttivo, dal progetto alla realizzazione degli stampi, dallo stampaggio per finire all’assemblaggio definitivo per consegnare al cliente il prodotto finito chiavi in mano.

Per informazioni sulla tecnologia, sulle potenzialità della struttura professionale di RGS Europa o per semplicemente sottoporci la vostra idea, potete contattare direttamente il nostro ufficio tecnico-commerciale al seguente indirizzo: direzione.commerciale@rgseuropa.it.


Torna indietro