Presentazione

RGS Europa, la nuova identità societaria scaturita dalla sinergia tra Bruttini e RGS, prosegue la lunga tradizione nel settore dello stampaggio dei poliuretani rigidi. L’esperienza e la competenza dello staff sono garanzia di alta qualità, cura nei dettagli e costante ricerca tecnologica.Nata nel 1988 con il nome di Bruttini, l’azienda è tra i primi partner in Italia della Bayer per l’utilizzo dell’allora nuovissima tecnologia del poliuretano rigido Baydur®.

Nel 1992 entra a far parte della compagine societaria l’ing. Gabriele Raugei, attuale presidente di RGS Europa, che apporta nuova linfa all’azienda. Le potenzialità del materiale e l’ampio numero dei settori di applicazione favoriscono una costante evoluzione dell’azienda e una specializzazione sempre maggiore nello stampaggio tecnico del poliuretano rigido.

Nel 1995 Bruttini fa il suo ingresso nel settore degli stampi in resina acquisendo la RGS, una piccola realtà imprenditoriale del senese. L’entrata in questo nuovo mercato fornisce un ulteriore vantaggio competitivo permettendo al gruppo di allargare e differenziare la propria offerta.

La progressiva trasformazione da realtà artigianale a produttore industriale porta ad un’evoluzione nell’assetto organizzativo con la nascita di RGS Europa, che impronta la propria attività in un’ottica sempre più internazionale.

La lunga esperienza e la grande affidabilità del consolidato staff aziendale trovano collocazione nella nuovissima sede aziendale: 2500 mq coperti, di cui 2000 destinati alla produzione, 200 al magazzino stampi, 150 ai servizi e 150 agli uffici.

stampaggio-poliuretano
ing-raugei-societa
finitura-stampaggio-poliuretano